Image Alt

The Pill Outdoor Guide SS22

Abbiamo corso sulle creste delle montagne Finalesi per testare al meglio i prodotti da trail. Abbiamo camminato per ore per mettere alla prova i prodotti da hiking. Abbiamo aspettato vento e pioggia per verificare la vera capacità di nuovi materiali e tessuti. Questa è solo una piccola finestra che si affaccia sui nostri test, ma non vogliamo anticiparvi altro. Perché finalmente ci siamo. Dopo mesi, giorni, ore di lavoro, la The Pill Outdoor Guide SS22 è finalmente realtà: 308 pagine, al loro interno 612 prodotti testati e revisionati. Troverai le novità più interessanti ma non solo, anche i must have selezionati dal team di The Pill tra i migliori 80 brand del mercato Outdoor. Trail, mountaineering, hiking e climbing shoes insieme ad abbigliamento, zaini, tende, sacchi letto ed equipaggiamento. Tutto ciò che ti serve per vivere la tua estate nella natura.

Ma ricorda: Buy Less Buy Smart. Non serve comprare cose inutili.

Per averla? 1332 Outdoor Store, 510 Hotels e sul nostro shop online. 🌲❤️

Disponibile in versione italiana (8€) ed inglese a (9,50€). Spedizione inclusa.

EDITO

Consumismo Consapevole

Il must have è passato di moda, anzi ora è proprio da sfigati.

“La moda ora deve rallentare il suo ritmo insostenibile. Il momento è complicato ma ci offre la possibilità di aggiustare quello che non va e riguadagnare una dimensione più umana.” Parole di Giorgio Armani, mica uno qualsiasi. “Non va dimenticato che i capi di qualità richiedono tempo, per essere realizzati e per essere apprezzati.”

Ci sono molti indizi per individuare se un marchio è fast fashion. Se la collezione viene rilasciata rapidamente dopo le presentazioni, se i capi vengono prodotti allinterno di grandi fabbriche in paesi con scarse tutele per i lavoratori, se i clienti sono spinti ad acquistare edizioni speciali disponibili per un periodo ristretto di tempo, o in quantità limitate, e se vengono utilizzati materiali di qualità inferiore e altamente inquinanti, probabilmente stai acquistando da un marchio di fast fashion.

Da qui nasce una parte (seppur minore) dell’inquinamento ambientale. Si afferma che il 20% dellinquinamento idrico a livello globale sia causato dalla lavorazione dei tessuti. Ma non solo, ci sono anche le questioni sociali, nel caso non ve ne freghi niente che le nostre acque siano inquinate.

La produzione di abbigliamento in Bangladesh negli ultimi anni è aumentata dopo che si è innalzato i costo del lavoro in Cina, il più grande paese produttore ed esportatore di prodotti tessili, con una quota di mercato del 37,6%. Si stima che il minimo salariale per i lavoratori del Bangladesh si dovrebbe aggirare intorno ai 341$ al mese, ma lo stipendio minimo effettivo per i lavori più umili nellindustria tessile è 5 volte inferiore, lasciamo a voi i calcoli. Oltre a salari non equi, lindustria del fast fashion sfrutta il lavoro minorile e il lavoro forzato in Argentina, Bangladesh, Brasile, Cina, India, Indonesia, Filippine, Turchia, Vietnam. Non facciamo di tutta l’erba un fascio, ci sono anche aziende che tutelano i lavoratori di questi paesi, ma non è sempre così purtroppo.

Ma dopo tutte queste parole, come clienti cosa possiamo fare?

Ogni consumatore gioca un ruolo fondamentale nel processo di rinnovamento del settore dell’abbigliamento, anche di quello outdoor. Come clienti, dobbiamo esigere la piena responsabilità dellazienda e la sua totale trasparenza. Ciò che è pubblicizzato deve corrispondere a ciò che è realmente fatto. Il cambiamento deve avvenire anche modificando le nostre abitudini di acquisto e la nostra mentalità.

Si può estremizzare facendo acquisti nei negozi dellusato oppure comprare prodotti nati dal riutilizzo di altri prodotti, questa potrebbe essere unesperienza molto cool. E, perché no, condividere e scambiare vestiti con gli amici (se faccio una gita di hiking ogni estate forse è meglio che mi faccia prestare le scarpe). Noleggiare o riutilizzare prodotti che normalmente non utilizzo (inutile comprarsi una bici, ad esempio, se ci vado 3 volte all’anno, meglio noleggiarla, no?). Inoltre per alcuni prodotti ormai esausti non è detto che vadano buttati, dentro questa guida ti raccontiamo come il nostro team offre una secondo vita alle proprie scarpe da running dopo averle consumate per bene.

Tuttavia, se acquistare un nuovo capo è proprio necessario, e, ovviamente, questo non vi devi far sentire come se steste distruggendo il pianeta terra, limperativo è acquistare marchi di abbigliamento sostenibile: si tratta di capi con qualità superiore, una durata maggiore, tessuti eco friendly con un ridotto impatto ambientale e materiale riciclato o biologico. Molti brand oggi prediligono la qualità rispetto piuttosto che un minor prezzo e preferiscono raccontare più di loro stessi e dei loro valori etici che del loro ultimo colore di collezione: il brand che deciderai di indossare sarà quindi quello che ti rappresenta anche attraverso i sui valori.

Sin dai tempi di Adamo ed Eva, labbigliamento è stato ritenuto una necessità. Questo non cambierà mai. I consumatori però hanno il potere di guidare le decisioni del mercato della moda. Abbiamo il diritto di richiedere comportamenti responsabili nei confronti dellambiente e della società, abbiamo il diritto di avere trasparenza all’interno nellintera supply chain. Vogliamo fare acquisti consapevoli. Sono tutte azioni di consumo responsabile che noi amanti della montagna dobbiamo attivare.

Questa Outdoor Guide (attenzione non è una buyers’ guide) nasce dalla passione di persone innamorate della montagna e della natura come voi, persone che provano con serietà ed umiltà ad indirizzarvi verso il vostro prossimo acquisto, affinché sia migliore, più adatto a voi ed alle vostre esigenze, in modo tale da non doverne effettuarne un altro in breve tempo.

Living life in nature.

Denis Piccolo

The Pill Test
I nostri trail tester si sono lanciati in 4 giorni di trail running nel Finalese per testare i migliori prodotti di quest’estate. Ma non solo, perché le guide di Monviso Outdoor hanno provato i prodotti da hiking su e giù per il Monviso, fornendoci feedback molto precisi sulle loro esperienze.

The Pill Test
I nostri trail tester si sono lanciati in 4 giorni di trail running nel Finalese per testare i migliori prodotti di quest’estate. Ma non solo, perché le guide di Monviso Outdoor hanno provato i prodotti da hiking su e giù per il Monviso, fornendoci feedback molto precisi sulle loro esperienze.

Qualche info sui brand…
Ci piace sentire più campane, dai tester a chi è attivo all’interno delle aziende nella fase di progettazione, realizzazione e distribuzione del prodotto. Abbiamo approfondito le novità sul mercato, le attuali richieste dell’amante dell’outdoor e di come i brand hanno deciso di muoversi a livello di innovazione e sostenibilità.

Qualche info sui brand…
Ci piace sentire più campane, dai tester a chi è attivo all’interno delle aziende nella fase di progettazione, realizzazione e distribuzione del prodotto. Abbiamo approfondito le novità sul mercato, le attuali richieste dell’amante dell’outdoor e di come i brand hanno deciso di muoversi a livello di innovazione e sostenibilità.

…e sulle tecnologie
Quando il design, i materiali e la struttura del prodotto non bastano, entrano in gioco le tecnologie, sempre in costante miglioramento e sempre più attente al proprio impatto sul Pianeta.

…e sulle tecnologie
Quando il design, i materiali e la struttura del prodotto non bastano, entrano in gioco le tecnologie, sempre in costante miglioramento e sempre più attente al proprio impatto sul Pianeta.

Mountaineering Shoes
L’alpinismo non va in vacanza d’estate: ti consigliamo le calzature più leggere e performanti, in grado di darti stabilità in ogni avventura.

Mountaineering Shoes
L’alpinismo non va in vacanza d’estate: ti consigliamo le calzature più leggere e performanti, in grado di darti stabilità in ogni avventura.

Hiking & Trekking Shoes
Il caldo porta con sé le esplorazioni immerse nei profumi estivi e nel verde, ma l’assenza di neve e ghiaccio non comporta meno rischi: ti consigliamo le calzature agili e protettive, per escursioni di uno o più giorni in pieno comfort e tranquillità.

Hiking & Trekking Shoes
Il caldo porta con sé le esplorazioni immerse nei profumi estivi e nel verde, ma l’assenza di neve e ghiaccio non comporta meno rischi: ti consigliamo le calzature agili e protettive, per escursioni di uno o più giorni in pieno comfort e tranquillità.

Guida SS22 gif

Trail Running Shoes
Parole d’ordine: massima velocità, leggerezza e reattività. Ti presentiamo un’ampia selezione di scarpe da Trail Running, per poter macinare km sia per competizione che per semplice passione.

Trail Running Shoes
Parole d’ordine: massima velocità, leggerezza e reattività. Ti presentiamo un’ampia selezione di scarpe da Trail Running, per poter macinare km sia per competizione che per semplice passione.

Road Running Shoes
Sappiamo bene che non tutti hanno la fortuna di abitare vicino alle montagne. Quindi abbiamo selezionato diverse scarpe per i runner quotidiani, in grado di fornire reattività e supporto anche sull’asfalto e in piano.

Road Running Shoes
Sappiamo bene che non tutti hanno la fortuna di abitare vicino alle montagne. Quindi abbiamo selezionato diverse scarpe per i runner quotidiani, in grado di fornire reattività e supporto anche sull’asfalto e in piano.

Climbing Shoes
Falesia, multi-pitch, boulder o indoor? Qui trovi una serie di scarpette da climbing per tutti i gusti, ognuna in grado di fornirti la presa ed aderenza giusta per la tua prossima sessione di arrampicata.

Climbing Shoes
Falesia, multi-pitch, boulder o indoor? Qui trovi una serie di scarpette da climbing per tutti i gusti, ognuna in grado di fornirti la presa ed aderenza giusta per la tua prossima sessione di arrampicata.

Clothing
Ti piace arrampicare d’estate? O sei più da lunghe escursioni in natura? Qualunque sia l’attività (o le attività, sappiamo che siete instancabili) outdoor che pratichi, troverai il capo che fa per te.

Clothing
Ti piace arrampicare d’estate? O sei più da lunghe escursioni in natura? Qualunque sia l’attività (o le attività, sappiamo che siete instancabili) outdoor che pratichi, troverai il capo che fa per te.

Backpacks
Non c’è miglior compagno di viaggio che il proprio zaino, che nei suoi diversi scomparti e tasche custodisce il necessario per vivere al meglio le escursioni e le corse in montagna. Da 10L a 100L, puoi trovare la forma e il volume che cerchi.

Backpacks
Non c’è miglior compagno di viaggio che il proprio zaino, che nei suoi diversi scomparti e tasche custodisce il necessario per vivere al meglio le escursioni e le corse in montagna. Da 10L a 100L, puoi trovare la forma e il volume che cerchi.

Base Camp
Perché non godersi le notti estive in maniera semplice e sicura? Tende e sacchi letto adatti a diverse occasioni, che siano escursioni sopra i 4000 metri o trekking di bassa montagna.

Base Camp
Perché non godersi le notti estive in maniera semplice e sicura? Tende e sacchi letto adatti a diverse occasioni, che siano escursioni sopra i 4000 metri o trekking di bassa montagna.

Equipment
Per concludere, tutto l’equipaggiamento necessario per la prossima avventura: occhiali da sole, bastoncini per trekking, caschi, piccozze, lampade frontali, borracce e molto altro.

Equipment
Per concludere, tutto l’equipaggiamento necessario per la prossima avventura: occhiali da sole, bastoncini per trekking, caschi, piccozze, lampade frontali, borracce e molto altro.

Puoi trovare The Pill Outdoor Guide SS22 sul nostro shop online e nei migliori negozi Outdoor europei.
Clicca qui sotto per avere più informazioni!