Ferrino e il Politecnico di Torino insieme per la collezione SS23

Ferrino e il Politecnico di Torino insieme per la collezione SS23

Ferrino mostra i primi risultati di un progetto in collaborazione con il Politecnico di Torino per lo sviluppo di dorsi per zaini da escursionismo.

La costante attenzione al miglioramento degli standard qualitativi di Ferrino non ha bisogno di presentazioni e l’evoluzione del catalogo di prodotti segue una metodica e continua ricerca. Il focus della ricerca è garantire caratteristiche ergonomiche superiori e un comfort termico senza precedenti.

A fare la differenza, secondo quanto riportato dall’azienda, però sono le caratteristiche tecniche dello schienale, fondamentali per gestire meglio il carico e la temperatura, impedendo sudorazione e sfregamento.

Per raggiungere questi ottimi risultati sono stati eseguiti numerosi test, che hanno permesso di gestire escursione termica e tasso di umidità. Le valutazioni portate avanti dall’equipe si sono svolte nella sede distaccata del Politecnico di Torino a Città Studi Biella.

Lo zaino è un’attrezzatura imprescindibile per l’attività outdoor, ma ha un grande impatto sugli scambi termici tra corpo ed ambiente. Con i nostri test abbiamo dimostrato che il ricambio di aria nel microclima tra il dorso e la schiena è il parametro che maggiormente influenza lo stress termico. Il confronto di oltre una decina di dorsi diversi ha permesso di individuare design e materiali più performanti, lavorando in stretta collaborazione con la divisione R&D di Ferrino”, ha dichiarato la professoressa Ada Ferri, del Dipartimento di Scienza Applicata e Tecnologia del Politecnico di Torino.

Grazie a questi studi si è giunti a una soluzione: forando il materiale spugnoso su più punti, l’umidità trova via di fuga lateralmente, riducendo la sudorazione.

Ma la ricerca di Ferrino ovviamente non si limita agli zaini. Non potevano mancare delle nuove soluzioni nell’offerta di tende nella categoria 3 stagioni ad utilizzo estivo per rispondere con una gamma più completa al crescente trend del fast trek. I due nuovi modelli Thar 2 e Rift 2 sono autoportanti, dal peso minimo inferiore o uguale ai 2 kg, ideali per le attività che richiedono leggerezza e velocità di montaggio.

Vuoi conoscere meglio Ferrino? Visita questa pagina!

Agile 25L
Rift 2
Thar 2

Keep Reading