Media Content : Tre cammini con vista sul mare

Media Content : Tre cammini con vista sul mare

Come abbinare il richiamo estivo del mare con l’esperienza di una lunga via a tappe in Sardegna, Salento e Isola d’Elba con il batoncino Cober adonis!

Dedicare finalmente le proprie ferie a un cammino a tappe oppure rispondere al richiamo del mare? Non è sempre indispensabile scegliere tra una o l’altra soluzione. Esistono infatti alcuni itinerari a piedi che uniscono l’esperienza del cammino al paesaggio marittimo e al piacere di un tuffo in mare. In collaborazione con gli ambassador di Cober, il marchio italiano leader nei bastoncini per le attività outdoor, abbiamo selezionato tre cammini con vista sul mare di lunghezza e impegno crescenti, dai quattro giorni della traversata in dorsale dell’Isola d’Elba agli oltre cinquecento chilometri immersi nella storia e nella natura della Sardegna sud-occidentale.

GTE – La Grande Traversata Elbana

Da un estremo all’altro dell’Isola d’Elba in quattro tappe: la Grande Traversata Elbana è un’esperienza forse più vicina al trekking che al cammino, in considerazione del dislivello positivo totale che supera i tremila metri. Il percorso segue la dorsale da est verso ovest, con partenza dal paese di Cavo, raggiungibile in traghetto da Piombino.

Di giorno si cammina immersi nella natura del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, mentre la sera si scende di quota per raggiungere Porto Azzurro, Procchio e Poggio, piccoli centri sulla costa dove pernottare e fare un bagno nel Mar Tirreno. Raggiunto il Monte Capanne, il tracciato si biforca per l’ultima tappa proponendo due destinazioni alternative: Patresi (con un maggior dislivello) e Pomonte (tutta discesa).

  • Lunghezza: a Patresi 58,7 km; a Pomonte 51,2 km
  • Tappe: 4
  • Formato: lineare, con due alternative di arrivo
  • Maggiori informazioni

Il Cammino del Salento – Via del Mare

Da Lecce a Santa Maria di Leuca, la Via del Mare del Cammino del Salento è un percorso di centoquindici chilometri suddivisi in sei tappe, ideale per chi ha una settimana da dedicare a questa esperienza a piedi. La prima tappa con destinazione San Foca porta già alla costa adriatica, e da lì il tracciato si mantiene sostanzialmente vista mare.

Il percorso si snoda principalmente lungo sentieri a mezza costa, tra torri costiere, piscine naturali, grotte e piccole baie, ma include anche passaggi sulla spiaggia e tra le pinete di pini di Aleppo. L’itinerario si conclude a Santa Maria di Leuca, all’estremità sud-orientale della penisola italiana, salendo i 284 gradini del Santuario de Finibus Terrae, il limite ultimo della terra abitata per i cives romani.

  • Lunghezza: 115 km
  • Tappe: 6
  • Formato: lineare
  • Maggiori informazioni

Il Cammino Minerario di Santa Barbara

Un intero mese nel sud-ovest della Sardegna lungo i sentieri e le strade sterrate del Sulcis Iglesiente Guspinese. I numeri di questo cammino ad anello con partenza e arrivo a Iglesias sono notevoli: trenta tappe per un totale di cinquecento chilometri.

Il percorso si snoda attorno al Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna, nato per valorizzare le aree minerarie dismesse della Sardegna che, durante la rivoluzione industriale, provvedevano quasi totalmente al fabbisogno metallifero del nascente Stato Italiano. I luoghi attraversati sono memorabili, sia nell’entroterra sia sul mare, e comprendono le famose Dune di Piscinas, la costa di Buggerru e un passaggio via traghetto fino all’isola di Carloforte.

  • Lunghezza: 500 km
  • Tappe: 30
  • Formato: ad anello
  • Maggiori informazioni

Cober Adonis – Un bastoncino da cammino

Cober è il marchio italiano leader nei bastoncini in alluminio per gli appassionati di vie e cammini. La novità della stagione estiva 2024 è Adonis, un bastoncino caratterizzato da materiali e design ispirati alla natura.

Design e materiali di alta qualità

Il bastoncino Adonis presenta una lunga manopola in schiuma espansa che riprende il motivo estetico del sughero, con accenti verdi negli elementi tecnici e grafici. La manopola è ergonomica, con inclinazione di 7 gradi e impugnatura infraditale.

Regolazione e robustezza

Adonis è regolabile in altezza da 110 a 140 centimetri ed è composto da tre pezzi realizzati con una combinazione di tubi in Ergal e Alu 5083, una lega di alluminio leggera ma resistente. È dotato di un puntale in widia e doppia chiusura CamLock per una regolazione rapida ed efficiente dell’altezza.

Specifiche tecniche

  • Lunghezza regolabile: 110 > 140 cm
  • Tubo: alu 7075 – 5083
  • Diametro: 18 – 16 – 14 mm
  • Manopola: schiuma espansa lunga effetto sughero
  • Passamano: neoprene
  • Rotella: 50 mm
  • Puntale: widia
  • Peso: 279 gr
  • Prezzo: 94,90 euro

I bastoncini Cober sono disponibili nei negozi e online sul sito cliccando qui!